Ieri ho passato un pomeriggio istruttivo al Museo del Calcio in occasione delle elezioni del nuovo Presidente dell’AIAC.

Al di là della lotta di potere tra il presidente uscente Renzo Ulivieri  e l’unico vero candidato alternato Franco Ferrari, è stata l’occasione per vedere tanti allenatori e amici, in particolare i giocatori che ho allenato a Pisa e Brescia e che ora hanno intrapreso la carriera di allenatore.

Tra questi Viviani, Neri (vedi foto copertina), Dolcetti e Lazzarini del Pisa. Saurini, Negro, Passiatore del Brescia, e forse altri che ora non ricordo.

Sono curioso di capire se la grande partecipazione è per la voglia di cambiamento o per la soddisfazione del mandato precedente.

Un momento delle votazione all’interno del Museo del Calcio di Coverciano