Difficile dire quando una partita finisce 4-0 dove finiscono i meriti di una squadra e dove iniziano i demeriti dell’altra… ma senz’altro i movimenti offensivi dei giallorossi mostrano una strategia preparata a tavolino daLuis Enrique e messa in pratica benissimo dai suoi giocatori.

In particolare l’alternanza di soluzioni in profondità e in ampiezza come illustrato alla DomenicaSportiva.

Migliore in campo Borini che ha interpretato perfettamente le richieste del suo allenatore. Magma Index docet… ma a quello tarocco  di Gene e di mia moglie non credete :-)