Sabato alle 13,30 sul Raidue, all’interno del tradizionale magazine sportivo Dribbling, Adriano Bacconi e Marco Civoli dialogheranno sui temi tattici del big match della 1o giornata di campionato.
Sarà l’occasione per capire qualcosa in più di quello che potrebbe accadere al Meazza la sera stessa tra Inter e Juventus.

alla luce degli incontri infrasettimanali e in attesa del grande appuntamento televisivo, butto giù un pò di temi che sarranno approfonditi:

DIFESA
La Juve difende alta cercando di giocare sulle linee di passaggio della squadra avversaria
L’Inter difende bassa cercando di coprire gli spazi e marcare

RITMO
La Juve cerca sempre la massima intensità cercano di ridurre le distanze tra i reparti, andando in difficoltà quando questo non avviene
L’Inter gioca spesso sotto ritmo puntando su improvvise accelerazioni

INDIVIDUALITA’
Conte le utilizza solo se sono funzionali e integrate al contesto tecnico
Ranieri vuole che i campioni facciano la differenza non avendo un gioco che determina

SISTEMI DI GIOCO
Conte utilizza il 4-3-3 (più prudente) e 4-2-4 (più offensivo)
Ranieri utilizza il 4-3-1-2 (più offensivo) e il 4-4-2 (più prudente)
Secondo me Ranieri sceglierà il più offensivo e Conte il più prudente

DUELLI
Bellissimo quello tra Pirlo e Sneijder che dovrebbero incrociare i loro percorsi
Immagino anche Matri cercherà di andare nella zona di Lucio sulle palle basse e su Chivu su quelle alte
Dalla parte opposta Bonucci farà fatica a contenere Pazzini negli smarcamenti sui cross dal fondo

TEMI TATTICI
Pressing Juve e transizione alta Juve vs difesa bassa e contropiede Inter
La Juve cercherà al superiorità numerica sulle fasce con cambi gioco e sostegno dei terzini, l’Inter la sbocco centrale con l’inserimento dei centrocampisti