Sabato intenso quello trascorso a Pisa da Massimo De Paoli, direttore della Scuola di Formazione Pisa Soccer School. In mattinata si è incontrato con Giancarlo Freggia della PAIM in S. Croce in Fossabanda, per mettere appunto la logistica del primo corso che si terrà questa estate.

Poi sotto il coordinamento di Simone Casarosa si è spostato al Centro Fisiokinetic dove ha incontrato Maurizio Mangione e Giancarlo Panichi della Fondazione Monasterio per dettare le specifiche della piattaforma tecnologica; Lorenzo Garzella per la produzione del materiale video didattico e divulgativo; Fabio Brucini e Giosuè Catapano (Centro Extreme/SSSUP/CNR) per le tecniche di respirazione; Prof. Mosca e Dott. Ferrari (Endocas) per la valutazione del carico cognitivo delle esercitazioni tecniche.

Si sta nel frattempo lavorando celermente per la giornata dimostrativa che si terrà il 26 a Riglione e per la grande convention con le famiglia fissata per il 29 maggio all’ippodromo di San Rossore.

Rassegna stampa

Tirreno 6-5