La Juventus University sta svolgendo in questo weekend per coros Base a cui stanno partecipando 85 allenatori provenienti da tutta Italia.

Sono stato invitato dagli organzzatori a vedere le dimostrazioni pratiche di sabato mattina. E’ stata una bella esperienza vedere tanta passione abbinata a tanta competenza.

Istruttori/allenatori/educatori questo deve essere il mister che ha la responsabilità di un gruppo di bambini. Juventus Soccer School ha adottato il metodo SFERA per far fare ai suoi il salto di qualità. Ormai oltre alle migliaia di bambini delle Accademy anche quelli selezionati dal Settore Giovanile dell’FC Juventus hanno adottato questa metodologia che parte dai moderni concetti di psicologia e pedagia applicata allo sport.

In campo ho potuto ammirare le proposte didattiche degli allenatori Andrea Bagnato, Giuseppe Trucchi, Ivan Teoli, Attila Malfatti  e Alessandro Ramelli e degli psicologi Antonio Sacco e Michele Martini che hanno lavorato con gruppi di Pulcini e di Esordienti.

Giornate come queste le dovrebbero vivere tutti quelli che amano il calcio per aumentare il livello di cultura sportiva in Italia.