INTER RADAR PERFORMANCE 6,7

L’Inter gioca finalmente di squadra con reparti corti e connessi (Empatia 7). Anche la condizione fisica generale sembra migliore (Forza 7). Certo la partita non è brillante (Qualità 6,5) ma l’atteggiamento è quello giusto (Concentrazione 7).

Inter Radar Performance 6,7

DIFESA – SAMUEL RADAR PERFORMANCE 6,9

Dopo un periodo di appannamento torna a svolgere con attenzione (Concentrazione 7) e dirompente vigoria fisica (Forza 7,5) il ruolo di ultima diga nerazzurra. Non contento condisce col gol una delle sue migliori prestazioni della stagione (Empatia 7).

Samuel Radar Performance 6,9

CENTROCAMPO – ZANETTI RADAR PERFORMANCE 6,5

Questa volta Ranieri lo mette in mediana a stantuffare sulla fascia in simbiosi con Maicon. Il meccanismo funziona (Empatia 6,5), la qualità (7) si vede soprattutto nel cross all’ultimo minuto per la testa di Milito. Per uno come lui che non abbassa mai la guardia (Concentrazione 6,5) il resto è ordinaria amministrazione.

Zanetti Radar Performance 6,5

ATTACCO – SNEIJDER RADAR PERFORMANCE 7

Vedere l’olandese di nuovo al centro dei flussi di gioco dell’Inter (Empatia 6,5) è già una bella notizia. Dimostra infatti anche con Chievo di essere il nerazzurro con più classe (Qualità 7,5). Manca ancora di continuità (Intensità 6) ma la forza nelle gambe è tanta (7,5) deve solo essere distribuita meglio nel tempo. Il gol lo aiuterebbe che possa arrivare contro l’OM?

Sneijder Radar Performance 6,9