Montella a Torino conferma per un’ora quanto di buono visto in precedenza e , soprattutto, una mentalità molto offensiva. Nella clip la riprova.