Nella foto Marco Boldrini riceve l’attestato di partecipazione al Primo corso base della PSS dal Presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni durante le Olimpiadi dei bimbi.

 

All’interno di un progetto più ampio con lo staff di Massimo De Paoli, ideatore del metodo Castello, e con Michele Mallamace, responsabile della Football Academy e che vedrà la PSS a Palermo in prima linea per svolgere corsi e seminari agli allenatori locali, i corsisti della Pisa Soccer School a rotazione andranno, a partire dalla settimana prossima, a svolgere degli allenamenti specifici ai bambini delle ASD siciliane.

Il primo istruttore che andrà a Palermo dal 15 a 17 gennaio sarà Marco Boldrini, istruttore della US Scintilla.

Marco Boldrini, nato a Pisa il primo giugno 1983, è laureato in Giurisprudenza e in possesso dell’abilitazione come istruttore Coni Figc. Ha iniziato ad allenare nella stagione 2002/2003 e, da allora, ha seguito tutte le categorie della scuola calcio, ricoprendo anche il ruolo di direttore tecnico, oltre a due prime squadre; attualmente fa parte della commissione tecnica FIGC Pisa. L’interesse per le metodologie di allenamento lo ha portato a seguire svariati corsi, fra cui il più importante è certamente quello organizzato dalla Pisa Soccer School la scorsa estate.

Sul sito www.tuttopisa.it sarà pubblicato il reportage della sua esperienza con il programma Soccer Personal Training che ha già visto sul campo a dicembre scorso Matteo Camoni, allenatore bresciano del gruppo di De Paoli e presente alla Pisa Soccer School nel ruolo di tutor.