Oggi termina con una lunga sessione di esami il Primo Corso di Base della Pisa Soccer School. Circa 35 istruttori riceveranno una valutazione molto dettagliata del loro livello di apprendimento e di impegno in relazione alle seguenti aree di studio: metodologia (De Paoli), tecnica (Cristi), motoria (Casarosa). psicologia (Bounous), video (Garzella) e informatica (Mangione-Panichi). Nelle foto copertina il direttore Massimo De Paoli insieme a Simone Casarosa e Erica Piccioni introducono i temi della giornata in una delle pagode della Sterpaia in San Rossore.

Importanti saranno anche le valutazioni fatte durante le 5 settimane di corso e la partecipazione nei gruppi di lavoro.

Da domani gli istruttori saranno restituiti alle società dilettantistiche che li avevano mandati al corso per imparare il metodo “castello”. Primo compito degli istruttori sarà quello di preparare e portare i bambini alle OLIMPIADI DEI BIMBI, che si svolgeranno sabato 22 settembre nel rinnovato stadio di Pontedera. Una grande giornata di gioco e sport organizzata dalla Pisa Soccer School insieme al Comune di Pontedera e all’US Città di Pontedera.

Nei prossimi giorni saranno dati i dettagli dell’iniziativa che vedrà impegnati i bambini di tutte le ASD pisane.

I docenti della Pisa Soccer School alla festa dello Sport, organizzata dal Santa Maria a Monte, impegnati in una partita di biliardino dove l’hanno fatta da padroni De Paoli e Bacconi