Grazie alla fattiva collaborazione tra Pisa Soccer School e Artide e Antartide la seconda parte del Corso di Base si sta svolgendo all’interno dello splendido scenario del Parco di San Rossore. Dal 29 agosto gli studenti sono impegnati in lezioni interdisciplinari nelle aule didattiche della Sterpaia sotto la guida attenta del Presidente Adriano Bacconi e del Direttore della Scuola Massimo De Paoli.

In cattedra si sono alternati docenti di discipline diverse dalla dietista Dott.ssa Francesca Bernardini, al regista Lorenzo Garzella, passando per i docenti di Scienze Motorie Simone Casarosa e Erica Piccioni.

L’importa del corso è sempre più orientata al corretto e funzionale utilizzo delle tecnologie nel calcio, soprattutto a livello didattico. Per questo oggi Massimo De Paoli, introdurrà i primi rudimenti sull’utilizzo di “Castle” il software sviluppato con la Hosand per l’archiviazione delle esercitazione, la pianificazione degli allenamenti e il calcolo dei carichi di lavoro (anche della componente cognitiva).

Il castello medievale con figuranti “pisani” realizzato da un corsista dalla PSS, Mauro Mariotti, nella foto insieme al Direttore della Scuola Massimo De Paoli