Oggi è iniziato il mio tour francese che prevede due tappe. La prima al PSG dove grazie all’amicizia con Carlo Ancelotti e Angelo Castellazzi (match analista della prima squadra arrivato in Francia con Leonardo) sono ospite due giorni per approfondire tutte le tematiche relative ai centri di formazione.

La trasferta si concluderà con la visita al Rennes, la società che più di tutte in Francia investe nel vivaio (circa 6 milioni di euro l’anno).

La giornata è stata molto proficua. Dopo un saluto a Carlo Ancelotti che rivedrò poi domani al Parco dei Principi per la partita contro l’OL, quarto di finale di Coppa di Lega, sono stato a vedere il Centro di Formazione. Insieme al mio collega e amico Louis Bisson che mi ha accompagnato in questo percorso, abbiamo incontrato Bertrand Reuzeau, directeur de la formation (16-19 anni) et de la preformation (13-15).

L’incontro è stato molto articolato, profondo e sincero e spero possa essere foriero di nuovi momenti di confronto.