In occasione degli Europei di Polonia e Ucraina i maggiori licenziatari di diritti dei cinque continenti si sono avvalsi insieme alla UEFA, per la quarta volta in un campionato europeo di calcio, dei servizi e delle tecnologie di Deltatre.

 

Dalla gestione di soluzioni online (tra cui: progettazione e gestione siti web, come quello ufficiale di Euro 2012, app streaming multipiattaforma, ecc.) onstage (tra gli altri: grafica dei tabelloni negli stadi, ecc) e backstage (gestione logistica degli eventi, ecc.) l’azienda di base a Torino ha fatto in modo che le emozioni delle gare arrivassero attraverso diversi canali a un’audience appassionata e dislocata  in più parti del mondo.

 

La visione globale dell’azienda, leader del mercato e pioniera nelle soluzioni tecnologiche ed informatiche al supporto degli eventi sportivi, si sposa alla perfezione con lo scenario avvincente e complesso dei giochi olimpici di Londra 2012.

 

 

Per 17 giorni, per quasi 12 ore al giorno, una enorme mole di dati (risultati, contenuti sia editoriali che generati dagli utenti) sarà gestita e veicolata su più piattaforme da Deltatre, soddisfando le esigenze dei maggiori licenziatari di diritti di 5 continenti, tra cui: Terra, Sky, Nbc, RTVE, e France Television.

Tra i servizi e le soluzioni che Deltatre – azienda che vede tra i suoi esperti e consulenti Adriano Bacconi – si appresta a fornire in occasione di Londra 2012, ricordiamo la progettazione e gestione di siti web su per mobile e desktop, soluzioni per app Ios, Android, Blackberry e Windows, oltre alle soluzioni proprietarie: Diva, White Label Results, e Magma.

 

Ma questa delle olimpiadi d’oltremanica sarà solo una delle “tappe” di Deltatre, che sarà subito impegnata a fornire le sue soluzioni avanzate a partners del media business e al pubblico in occasione dei  Giochi Paraolimpici e poi, tra gli altri impegni, durante la prossima UEFA Champions League.