«Dedicata a Yara». È questo, da oggi, il nome della palestra dell’istituto scolastico «Maria Regina» delle suore Orsoline di Somasca in via Broseta a Bergamo. Così, con un gesto semplice, la scuola di Yara ha deciso di ricordare la ragazzina rapita e uccisa un anno fa.

Una scelta maturata in accordo con la famiglia Gambirasio: l’inaugurazione ufficiale è avvenuta alle 12,30 di sabato nell’ambito di una manifestazione riservata ai genitori e ai ragazzi intitolata «Sport, che passione», durante la quale tanti atleti di diverse discipline si sono aperti al confronto con gli alunni delle quinte elementari e delle medie.

Essere stato invitato a presentare questi atleti e a dialogare con loro è stato per me un grande privilegio. Ho conosciuto atleti con storie dense dal punto di vista umano prima ancora che sportivo e discipline poco note ma ricche di valori e passione.

Di seguito gli sportivi che hanno partecipato. Nei prossimi giorni conto di tornare a parlare di loro e di quello che il loro incontro mi ha lasciato dentro.

01.GINNASTICA RITMICA

Giulia Staccioli, olimpionica Los Angeles 84, Seul 88, lo sport di Yara

02.BOOMERANG un divertimento che comunque la metti ti si ritorce sempre contro.

Maurizio Saba, Presidente International Federation of Boomerang Association

Antonio Scarpellini, recordman categoria Over 50 scalzando Maurizio

03.PATTINAGGIO SUL GHIACCIO

Nicole della Monica, coppia d’artistico, olimpiadi Vancouver 2010 con Yannick Konkon, oggi di nuovo in pista con Matteo Guarise.

04.TIRO DINAMICO

Roberto Vezzoli, tiro dinamico con la pistola, 16 campionati italiani, 9 europei, 2° mondiale 2005, CT nazionale fucile, capitano nazionale dal 2003

SCHERMA

Elisa Di Francisca, campionessa del mondo fioretto 2010, vice 2011, vincitrice Coppa del Mondo stagione 2011 Pregio: sincerità; Difetto: testardaggine.

Ciccio Calabrese, Campione Italiano Maestri Spada campione italiano 2010

VELA

Matteo Gervasoni, navigatore oceanico,  traversate transoceaniche con Soldini

ARRAMPICATA

Elena Carrara, Michela Meli, Laura Bellini Fratus, Antonella Aponte, Accompagnatrici Alpinismo giovanile CAI Bergamo

BASKET

Flavio Carera, pivot Alpe Bergamo, Livorno, Bologna, Nazionale. Allenatore

TIRO CON L’ARCO

Testa Pietro, Presidente arcieri di Malpaga, campione italiano arco olimpico 91-93

Flavio Bassis, campione italiano arco nudo 89-90, resp. istruttori settore tecnico tiro con l’arco

KARATE

Susanna Mischiatti, ex alunna, 9 volte campionassa nazionale individuali e a squadre, ultima volta 2010

Roberta Minet, 29 volte campionessa italiana, campionessa mondiale 96 ind. e a squadra a Johannesburg

SPORT PER PASSIONE

Vittorio Pastori, sport per passione, attraversamento Hielo Continental (Patagonia) con sci corti / Perchè si chiama terra del fuoco? Filmato discesa dell’Etna 2008

ARBITRO CALCIO

Domenico Messina, ex arbitro, designatore Serie B, a preso il posto di Collina

RUGBY

Vittorio Munari, DG Benetton Treviso Serve almeno un anno per la loro costruzione fisica, tecnica e mentale

Agostino Gotti, Direttore Tecnico Rugby Bergamo

CEI

Don Mario Lusek, Direttore Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero della CEI

PARAOLIMPIADI

MarioPoletti, DT Nazionale disabili

Annalisa Minetti, paraolimpiadi 1500

Giovanni Tomasoni, ha scritto “Mi spinge la salita”, handbike e sci di fondo con slittando

ALPINISMO

Simone Moro, è l’unico alpinista italiano, ad essere salito tre ottomila in prima invernale assoluta.

CALCIO

Emiliano Mondonico, allenatore calcio e non solo