Horst Wein ama dire che il muscolo più importante dell’uomo è il cervello e che occorre allenarlo anche attraverso il calcio. Per questo Calcio 4D si è avvicinato al grande guru tedesco delle formazione a livello giovanile.
Per 3 giorni è stato creato un tavolo di lavoro composto da Horst Wein, Adriano Bacconi ed i loro più stretti collaboratori per fondere idee ed esperienze ed elaborare un percorso metodologico “a misura dei ragazzi” alternativo all’insegnamento tradizionale. Ricerche scientifiche e tecnologie multimediali hanno arricchito queste giornate di studio.
Presto i due gruppi si ritroveranno per continuare il confronto e alimentare con nuovi elementi questo innovativo progetto di ricerca.

Horst Wein ascolta le osservazioni di Adriano Bacconi, Marcello Nardini e del Dott. Franco Anglana

Horst Wein ascolta le osservazioni di Adriano Bacconi, Marcello Nardini e del Dott. Franco Anglana


Si è spesso partiti dalla videoanalisi delle situazioni di gioco per la creazione di giochi sempllificati

Si è spesso partiti dalla videoanalisi delle situazioni di gioco per la creazione di giochi sempllificati