Martedì scorso Adriano Bacconi, ha fatto visita, insieme al suo collaboratore Mirko Fogli, al settore giovanile dell’Empoli incontrandosi con Massimiliano Cappellini, responsabile del settore giovanile, Andrea Innocenti, responsabile osservatori e il Prof. Fausto Garcea, responsabile scuola calcio.

L’obiettivo era quello di spiegare il progetto Pisa Soccer School e valutare un’eventuale forma di collaborazione con l’Empoli e, soprattutto, con le ASD affiliante nella zona di Pisa, alcune delle quali hanno già aderito all’iniziativa di Adriano Bacconi.

La giornata è stata molto utile e ha consentito di individuare alcuni punti di contatti. Sia l’Empoli che la PSS sono infatti molto attente dalla formazione e alla crescita del livello degli istruttori, sono entrambe convinte dell’importanza della percezione spazio-temporale come substrato conoscitivo preliminare all’introduzione della gestualità tecnica. In funzione di queste affinità “metodologiche si sono ipotizzate giornate di scambi di conoscenze e di esperienze. Da parte di Massimiliano Cappellini è stato ribadito che per loro è importate che gli allenatori delle loro società affiliate, tra cui Migliarino, Giovanile Navacchio, Zambra, La Perla e Casarosa-Fornacette, partecipino alle loro giornate formative ma, detto questo, non metteranno nessun veto se queste società vorranno allargare la loro specializzazione partecipando al progetto PSS.

Fausto Garcea ha poi fatto vedere ad Adriano Bacconi la scuola calcio dell’Empoli, nella splendida struttura di Monteboro. Una scuola calcio all’avanguardia, dove i bambini sono seguiti da personale altamente qualificato e da principi innovativi.

Prof. Fausto Garcea, da 7 anni responsabile Scuola Calcio Empoli,

che con Adriano Bacconi condivise il percorso di studi all’ISEF di Firenze